VERSO FIORENTINA-PARMA, IL RICORDO DI ANTONIO...

VERSO FIORENTINA-PARMA, IL RICORDO DI ANTONIO...

252VISUALIZZAZIONI

Nel 1985 dal Parma arrivava ai Campini Nicola Berti, quando in Emilia vi andava il prodotto del vivaio gigliato Marco Landucci, successore di Giovanni Galli tra i pali gigliati. E trentacinque anni fa giungeva a Firenze Alberto Di Chiara, poi giocatore gialloblù: in viola è stato compagno di squadra per una stagione di Diego Fuser, poi al Parma. Per Marco Branca un’annata a Campo di Marte e una a Collecchio. Paolo Vanoli ed Enrico Chiesa, protagonisti con i ducali e vincitori dell’ultimo trofeo della Fiorentina (la Coppa Italia 2001, proprio contro i ducali). Gli emiliani portarono in Italia Saliou Lassissi, una stagione a Campo Di Marte. Parma è stata la tappa di Alberto Malesani dopo Firenze e il primo club di Claudio Ranieri dal ritorno in Italia del tecnico capitolino. Quella ducale è stata anche la prima squadra del Belpaese per ‘Pepito’ Rossi. Se è facile poi pensare al parmigiano Stefano Pioli, con il Parma ha salutato la Serie A Giovanni Galli.

Scritto da Antonio Capotosto