Pres. Viola Club Gruppo Ciociaro: "Siamo allo sbando totale!"

Pres. Viola Club Gruppo Ciociaro: "Siamo allo sbando totale!"

152VISUALIZZAZIONI

Siamo allo sbando totale, altra sconfitta. C’è ben poco da dire ma molta amarezza ed io, da tifoso verace, inizio a preoccuparmi e non poco. Nessun tiro in porta nel primo tempo, credo che una squadra di Serie C avrebbe fatto meglio. Inizio a pensare che siamo stati un fuoco di paglia e la cosa che mi rattrista è che siamo destinati a soffrire sempre. Con i Della Valle, togliendo gli ultimi anni, abbiamo avuto squadre per vincere qualcosa ed invece zero titoli in 17 anni. Vero, sono stati commessi molti errori ma negli anni migliori avremmo meritato di più! Oggi c’è una nuova proprietà, una proprietà fatta di buoni propositi e non accetto che siamo costretti a guardarci alle spalle. E’ follia quello che scrivo ma sembriamo maledetti. Sembra quasi non uscire da un tunnel buio e non meritiamo(ripeto) tutto questo. Si, nel secondo tempo è stata fatta qualcosa ma non basta! Non si può regalare un tempo, ovvio che qualche occasione l’abbiamo creata e sicuramente ci gira anche storto. TUTTAVIA, LA COSA GRAVE, E’ L’ATTEGGIAMENTO DELLA SQUADRA IN CAMPO! I REPARTI ERANO COMPLETAMENTE STACCATI, COSTRETTI A FARE PASSAGGI ORIZZONTALI DI VENTI/TRENTA METRI. CREDO CHE ANCHE UN CIECO SE NE ACCORGEREBBE! Ribadisco quanto detto nelle scorse settimane: mercato fatto in fretta ed allenatore senza idee e senza gioco. ORA QUALCOSA DEVE ESSER FATTO! Non scherziamo, c’è da preoccuparsi, soprattutto guardando i prossimi impegni chiamati Inter e Roma. BISOGNA A QUESTO PUNTO RINFORZARE LA ROSA E CAMBIARE IN PANCHINA. Semplice e diretto. Sono però convinto che la società sa cosa fare e le cose fatte in fretta sono state fatte involontariamente, tutto dipeso dal cambio proprietario a Giugno. In fondo credo che il mercato si programmi un paio di mesi prima. NON CI RESTA CHE RESTARE COMPATTI E SOSTENERE I RAGAZZI MA GLI STESSI DEVONO RISPONDERE CON LA GRINTA, COSA VISTA COL CONTAGOCCE….

Federico Malandrucco, Presidente Viola Club Gruppo Ciociaro