IACHINI: "GRAZIE ROCCO. LA VIOLA PER ME..."

IACHINI: "GRAZIE ROCCO. LA VIOLA PER ME..."

285VISUALIZZAZIONI

Come riportato questa mattina dal "Corriere Fiorentino", quello di Beppe Iachini, dopo una notte insonne, è stato un congedo cordiale e appassionato. È uscito verso mezzogiorno dal centro sportivo e poi ha affidato a un comunicato il suo saluto. Queste le sue parole: "Ringrazio l’appassionato e cordialissimo Commisso per la magnifica opportunità di allenare la Fiorentina, una famiglia meravigliosa che per sempre rimarrà nel mio cuore. Alla Viola sono legato, con orgoglio e fierezza, sin dal mio primo giorno da calciatore e negli indimenticabili momenti in campo con la fascia da capitano. Resta il dispiacere di non allenare più la Fiorentina, ma al contempo provo molto affetto nei confronti della squadra, che desidero ringraziare apertamente. È un gruppo serio e speciale che durante questo complicato periodo di pandemia ha sempre dato prova di grande professionalità e disponibilità al sacrificio, grazie ragazzi".