COMUNICATO ACCVC

COMUNICATO ACCVC

735VISUALIZZAZIONI

L’Associazione Centro Coordinamento Viola Club accoglie con stupore le dichiarazioni della neo costituita Associazione Valdarno e di ATF. La questione della trasferta a Torino, come ha ribadito il nostro Presidente Filippo Pucci a Radio Bruno, evidenzia una legittima libertà di scelta della tifoseria Viola: ATF giudica grave l’iscrizione al sito che gestisce i biglietti della partita, ACCVC ritiene che, nonostante l’ennesima iscrizione inutile, è più importante esserci e sostenere la squadra. Non ci sono critiche di lesa maestà né giudizi liquidatori. Ognuno la pensa come crede e, certamente, non può imporre le proprie decisioni. Ci pare che i toni siano andati sopra le righe ma non vogliamo fare polemica: il tutto, ci auguriamo, sia il frutto di un fraintendimento su cose che il nostro Presidente non ha detto e pertanto non vere. Noi saremo a Torino e lo faremo, come sempre, con orgoglio e passione. Rispettiamo la decisione di chi non vuole venire ma pretendiamo lo stesso rispetto. L’unità è e rimane la nostra volontà e non intendiamo infrangerla in alcun modo. Ci auguriamo la stessa cosa da parte di tutti. FORZA VIOLA!

ACCVC