COMMISSO: "I MIEI GIOCATORI VOGLIONO..."

COMMISSO: "I MIEI GIOCATORI VOGLIONO..."

94VISUALIZZAZIONI

Rocco Commisso, patron della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di "Sport Mediaset", soffermandosi sull'eventuale ripartenza della Serie A: "Ci sono troppi poteri e troppa burocrazia. Spero che si arrivi alla decisione di lasciarci giocare perché il calcio è una grande industria in Italia. I miei giocatori hanno una gran voglia di iniziare di nuovo. Mettiamoci d'accordo e ricominciamo con dei regolamenti corretti. Non si può riniziare e poi se c'è un positivo, la squadra deve andare in quarantena per quindici giorni. Non è possibile. Non è così in Germania".