COMMISSO E LA C3

COMMISSO E LA C3

360VISUALIZZAZIONI

La parola d'ordine di Rocco Commisso per i suoi giocatori sarà: restate in viola per una scommessa vincente.

È quanto scrive il “Corriere dello Sport - Stadio” questa mattina, sottolineando la volontà del patron gigliato di non lasciar partire neanche un talento. La battaglia più dura sarà quella della C3: Chiesa, Castrovilli e Cutrone.

Per Chiesa la strategia è chiara: al padre sarà proposto un nuovo contratto, esponendogli il progetto per il futuro, poi starà al giocatore decidere. Commisso, in caso di volontà di cessione, non si opporrà. Per Cutrone invece è Pradè a garantire, mentre su Castrovilli Commisso fa diga: "Lasciatelo stare".

Con loro la Fiorentina del futuro potrà sembrare un grande club, non più un gruppo di transizione.