CHIARUGI: “CHIESA? TROPPI ALTI E BASSI. ROCCO...”

CHIARUGI: “CHIESA? TROPPI ALTI E BASSI. ROCCO...”

122VISUALIZZAZIONI

Luciano Chiarugi, ex giocatore della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di “Radio Bruno Toscana” soffermandosi sul momento dei viola. Queste le sue parole: "L'impronta di Iachini è tangibile, ha trasmesso il suo carattere e la sua personalità, ma la squadra, dopo aver recuperato Ribery, ha perso Chiesa. Sinceramente non capisco tutti gli alti e bassi di questo ragazzo in stagione e non so cosa sia successo. Forse è stato schierato in troppi ruoli e ha fatto fatica a trovare una collocazione precisa, ma Commisso ha rifiutato tanti soldi per lui anno scorso. Certo, il momento era diverso".