CENA DEI VIOLA CLUB A REGGELLO: PRESENTI COMMISSO, DIRIGENTI E GIOCATORI

CENA DEI VIOLA CLUB A REGGELLO: PRESENTI COMMISSO, DIRIGENTI E GIOCATORI

2032VISUALIZZAZIONI

Una splendida serata, come se ne sono viste poche. È questa la miglior descrizione della bellissima cena svoltasi ieri presso il Palazzetto dello Sport di Reggello, per l'occasione illuminato di viola all'esterno con un incredibile colpo d'occhio.

Era la prima cena con i Viola Club dell'era Commisso, con il Presidente gigliato visibilmente felice ed emozionato di ricevere un calore veramente straordinario, frutto della passione di oltre 700 tifosi in festa. Alla serata, egregiamente organizzata dai VC CAV Valdarno, Fermento, Pazzi di Lei, Torre Viola, Purple Cavriglia, Sbadati Viola, Reggello, Faella, San Clemente, erano presenti - oltre al Presidente - Joseph Commisso, Joe Barone, "la stella" Giancarlo Antognoni, Dario Dainelli, il responsabile della comunicazione Alessandro Ferrari, i giocatori della prima squadra Cutrone, Milenkovic, Vlahovic, le giocatrici della Fiorentina Women's Alia Guagni, Paloma Lazaro, Tatiana Bonetti, Ilaria Mauro, il Responsabile del Settore Giovanile Valentino Angeloni, l'allenatore della Primavera Emiliano Bigica e il Team Manager Rocco De Vincenti. Tra le tante personalità, era presente Moreno Roggi, in rappresentanza dell'Associazione Glorie Viola, i sindaci di Bucine, San Giovanni Valdarno, Reggello, Cavriglia, Montevarchi. Il vice‐sindaco di Figline V.no/ Incisa V.no e assessore allo sport.

In una serata ricca di bellissimi momenti, cori e grandi sorrisi, il Presidente Commisso si è dimostrato ancora una volta disponibilissimo, fermandosi a lungo a parlare con i tifosi, tra applausi e foto. Ad impreziosire ancor di più l'evento, lo scopo benefico: l'incasso della serata, infatti, sarà devoluto in beneficenza grazie alla generosità di tre Associazioni: Glorie Viola, Casa Amica e FunTennis A.d.s.

Estremamente soddisfatti per l'andamento della prima serata insieme, ringraziamo di cuore la ACF Fiorentina, tutti i Viola Club e i tifosi presenti per le emozioni che ci hanno regalato. Emozioni, ovviamente, a forti tinte viola.

Articolo di Giacomo Cialdi