BAIANO: “SOTTIL MI SOMIGLIA. IACHINI...”

BAIANO: “SOTTIL MI SOMIGLIA. IACHINI...”

431VISUALIZZAZIONI

Sulle pagine de “La Nazione” oggi in edicola c'è un'intervista a Ciccio Baiano, ex attaccante della Fiorentina. Queste le sue parole, iniziando da Vlahovic: "Ha grandissime doti, è un talento vero. Dovrebbe migliorare sul piede ’non suo’ e poi... Un anno fa l’ho seguito in Primavera, per tutta la stagione. Era una spanna sopra gli altri. Negli atteggiamenti faceva come Cristiano Ronaldo: dai la palla a me e poi vieni ad abbracciarmi". Così su Sottil: "Ha dribbling e velocità. Mi piace tanto, anche perché nelle sue caratteristiche mi ci ritrovo molto. Sottil mi assomiglia e nell’uno contro uno è davvero straordinario. Punta l’uomo come ormai fanno in pochi... Adesso deve diventare forte nel fare gol, nel trovare la porta". Infine, su Iachini: “Il giudizio è sicuramente positivo. Ha fatto indossare l'elmetto alla squadra in un momento in cui stava rischiando grosso”.