UDINESE-FIORENTINA: RINVIATA AL 13 MAGGIO

UDINESE-FIORENTINA: RINVIATA AL 13 MAGGIO

155VISUALIZZAZIONI

Alla fine la decisione è arrivata e come ci si poteva aspettare fa parte di quelle decisioni che dividono ed in sostanza scontentano un po' tutti, vien da dire: ha vinto il virus! Tutte le gare che si sarebbero dovute disputare a porte chiuse; Udinese-Fiorentina,

Juve-Inter, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Bresciae sono state rinviate al 13 maggio. Cambia anche la data della finale di Coppa Italia, che slitta al 20 maggio.

Cosi si legge nella nota sul sito ufficiale della Lega di Serie A

"Visto l'articolo 1. co. 1 lett. A) del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 febbraio 2020 'Ulteriori disposizioni attuative del decreto legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19'; considerato il susseguirsi di numerosi interventi normativi urgenti da parte del Governo per rispondere a questa straordinaria emergenza a tutela della salute e della sicurezza pubblica; il presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A comunica che sono rinviate le seguenti gare della 7^ giornata di ritorno del campionato di Serie A, inizialmente previste a porte chiuse: Juventus-Inter, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia, Udinese-Fiorentina. La data di recupero delle predette gare è fissata per il giorno mercoledì 13 maggio 2020. La Finale di Coppa Italia sarà conseguentemente programmata per il giorno mercoledì 20 maggio 2020".