L'opinione di Mauro

L'opinione di Mauro

39VISUALIZZAZIONI

A Verona servirà una Fiorentina molto diversa da quella vista a Cagliari, ma sono sicuro che la vedremo. Conoscendo un minimo Pradè e avendo visto l'arrabbiatura che aveva disegnata sul volto dieci giorni fa c'è da credere che al rientro dalle nazionali farà tremare i muri del Franchi. Perché la Fiorentina, Firenze e i fiorentini non possono fare una figura meschina come quella fatta in Sardegna. Non vogliamo vedere mai più una squadra così moscia, lenta, senza idee, presa a pallonate. E dirò di più: se è Montella a non avere il pugno duro, via anche lui. Commisso ci sta mettendo passione e soldi, e come noi tifosi merita di più. Quindi fuori chi non è in grado di vestire la prestigiosa maglia viola!! Fuori chi non è in grado di rappresentare a dovere la città di Firenze. Poi a gennaio serviranno dei rinforzi.....rinforzi veri! Un difensore, un centrocampista, un esterno destro che possa fare tutta la fascia (perché questo Lirola per adesso è un flop). E basta con l'attacco leggero, basta tenere due punte in panchine, basta con Boateng. A Verona serve la miglior Fiorentina, e questo significa buttare dentro il centravanti. Non oso neanche immaginare cosa potrebbe accadere se domenica non dovesse arrivare la vittoria....saremmo invasi dal catastrofismo....quindi c'è solo un risultato!! Forza ragazzi, il Bentegodi sarà viola!!!

Mauro